PRIMO APPUNTAMENTO APERTO A TUTTI.

DOMENICA 27 OTTOBRE 2013 h. 17.00 – 19.00

PALESTRA LOTTA GRECO ROMANA, VIA DEI PICENI 10 (ZONA DEJ ARCHI), ANCONA

Lecture sulla Manifestazione Estetica di un Enunciato nel Linguaggio Estremo e Concettuale nell’Arte

con ALLEGRA CORBO, artista e concept designer

INGRESSO LIBERO

Una presentazione di immagini e aneddoti, alla scoperta dell’origine di un concetto, della sua urgenza, della necessità anche superflua, di esprimersi artisticamente con parole e filosofie, attraverso l’operato artistico dell’arte contemporanea e non solo, con esempi di J. Kosuth, G. Zorio, Barbara Kruger, Jenny Holzer, Lawrence Weiner, Rose Nolan, Emily Floyd, Santiago Serra, Gillian Wearing, Liam Gillick, Lawrence Weiner, Bruce Nauman, Rirkrit Tiravanija, Boamistura, ecc.

Allegra Corbo ha studiato pittura all’Accademia di Belle arti di Bologna. Dal 1988 ha collaborato come attrice, performer, scenografa, scultrice e tecnico con la Societas Raffaello Sanzio, Mutoid Waste Co., Mutek, Officine Alchemiche, Mama Ferox. Dal 1996 espone a livello nazionale e internazionale in gallerie e happening di arte contemporanea e della scena di arte visionary, underground e pop e partecipa ad eventi di arte urbana con murales, grandi collage, stendardi, sculture di fuoco, performance. Dal 2008 segue la direzione artistica del festival Pop Up! Arte contemporanea nello spazio urbano ad Ancona dove presenta artisti italiani e internazionali in sperimentazioni istallative e wall painting di grandi misure; dal 2010 segue l’ideazione, la cura e gli allestimenti di eventi con Mac / Manifestazioni Artistiche Contemporanee.
flickr.com/photos/allegracorbo