PERCHE’ SI COMINCIA A SCRIVERE

LECTURE DI POESIA E SCRITTURA ESSENZIALE

DOMENICA 10 NOVEMBRE h. 17.00 – 19.00

PALESTRA LOTTA GRECO ROMANA, VIA DEI PICENI 10 (ZONE DEJ ARCHI), ANCONA

INGRESSO LIBERO

Emidio Clementi, scrittore, musicista e cantante dei Massimo Volume, ci racconta la sua esperienza con la scrittura, il suo percorso di musicista e cantautore, la scoperta della poesia per parlare di sé e del mondo.

Lecture di poesia e scrittura essenziale nella musica, poesia, pubblicità, teatro: come la parola può diventare l’unico “gesto” di comunicazione, come la sua durezza può essere poetica e la sua forma portare all’estasi; come la parola può essere materia, verità, amore, censura, pace, musica, giudizio, vergogna, silenzio, risveglio, gloria, morte. Ci affidiamo all’esperienza Emidio Clementi per sviscerare questi significati e poetiche.

emidioclementi_inter003Emidio Clementi, membro fondatore dei Massimo Volume, è autore dei testi, voce e bassista. Con il gruppo ha inciso sette lp, di cui l’ultimo, Aspettando i barbari, è uscito a ottobre di quest’anno.
Come scrittore ha esordito nel 1997 con la raccolta di racconti Gara diResistenza. Poi i romanzi: Il tempo di PrimaLa notte del PratelloL’ultimo dioMatilde e i suoi tre padri. A novembre del 2012 è uscita la sua nuova raccolta di racconti, La ragione delle mani (Playground).